Travel, Food, Fashion, Beauty... and all other things make me happy

sabato 21 gennaio 2012

Travel experience: Venaria Reale e la moda italiana

Buongiorno mie care candiessss!
 Finalmente w-e, giorni dedicati al fare quello che non si riesce a fare durante la settimana,
cioe' "o z i a r e".
Per me il w-e dura 24 ore o poco più, perchè impiego il resto delle ore (le altre 24 :-P) per dormire:
sono una pigrona incallita!! :)
Il post che scrivo oggi è dedicato alla parte del w-e che trascorsi in Piemonte lo scorso novembre, a nord di Torino, piu' precisamente nelle Valli di Lanzo. Approfittammo della vicinanza alla Reggia di Venaria per andare a visitare la mostra sulla Moda in Italia - 150 anni di eleganza: una mostra incantevole in un posto incantevole. Un percorso attraverso gli stili della moda dalla meta' del 1800 ai giorni nostri, con descrizioni dettagliate dei contesti storici in cui le tendenze della moda nascevano. Un allestimento semplice ma molto suggestivo, con abiti esemplari che proiettano il visitatore tra gli sfarzi delle feste di corte, tra le appassionate del Charleston, nella mondanita' della Dolce Vita e nell'atmosfera cosmopolita dei tempi moderni.
Le immagini che seguono, quelle dedicate alla mostra, sono frutto di un accurato svicolarsi dagli addetti al divieto di effettuare foto (la parte della visita che piu' mi ha divertito, ihihi :))) e rappresentano solo alcune delle scenografie esposte... Ma se foste interessati, avete ancora tempo per visitarle nella sua totalita' perche' l'esposizione durera' fino al 29 gennaio 2012.






abito da ricevimento fine 1800

abito di corte appartenuto alla Regina Elena 1905


anni '20:: lo stile Charleston


anni '60


E queste sono le foto dell'ultima sala che riuniva le mode dagli anni 70 ad oggi
con i vestiti icona degli stilisti piu' famosi
(Quelli che vedete in passerella e sugli spalti sono manichini).
Lo so, sono immagini che non si possono vedere, qualitativamente parlando,
ma cercate di apprezzare il mio impegno:
1 - la digitale compatta mi aveva abbandonato proprio alla fine della mostra e così sono andata di cellulare,
2 - avevo una guardiana peggio della signorina Rottenmeier che mi aveva sgamata già da un pezzo
e non mi mollava più, accidenti...  O.o'

Vi auguro un sereno ed ozioso w-e ^_^

7 commenti:

  1. Che bellezza Enza! E che meravigliosa esperienza! Interessantissima.
    Credo sia ingiusto non permettere di fare fotografie a mostre ed eventi.

    RispondiElimina
  2. Adoro i tuoi reportage cultural/gastronomici: mi viene sempre voglia di ripercorrere le strade che hai suggerito :)))
    www.lostinunderwear.blogspot.com

    RispondiElimina
  3. La pantera rosa e' una dilettante rispetto a te! Invece le foto ti sono enute davvero bene! Il posto e' meraviglioso e gli abiti.....me li andrei a riubare!

    RispondiElimina
  4. Noo ma che bello!!! dev'essere stato interessantissimo!!!! Tanta invidia :)

    RispondiElimina
  5. ciao! bello il tuo blog! grazie per il commento, ripassa da me quando vuoi :*


    www.celyneglam.blogspot.com

    RispondiElimina
  6. Sono stata a questa mostra, l'ho trovata meravigliosa...amo lo stile degli anni '20!!
    Passa da me se ti va, mi farebbe piacere: http://theowlsstyle.blogspot.com/

    Un abbraccio
    Arianna

    RispondiElimina
  7. Birbona!
    Hai scattato delle foto! Io non ho avuto il coraggio, ma ho dedicato un post alla mostra sul mio blog
    Se ti va di lasciare un commento è ben accetto!

    RispondiElimina