Travel, Food, Fashion, Beauty... and all other things make me happy

venerdì 23 marzo 2012

About me: the beautiful music of the 80's

Questo post lo dedico alla terapia contro il malumore e la stanchezza per eccellenza.
***The power of music***
Quella musica che ha fatto da colonna sonora ad una parte della mia vita oramai trascorsa da (molto) tempo.
Eh si, se non ve ne siete ancora resi conto, la sottoscritta è un tipo malinconico. Il suo rifugio preferito è una nuvoletta (naturalmente rosa) dotata di dolby sorround, dalla quale alienarsi dal mondo che la circonda, con lo sguardo diretto ad osservare il nulla e con le gambe a penzoloni: ecco questo è il quadretto che più mi descrive meglio... Chi mi conosce lo può confermare  :)
Mi ritengo un'ascoltatrice a passo coi tempi, nonostante prediliga la musica straniera e radiofonica, tuttavia penso che i generi musicali del passato abbiano una marcia in più rispetto a quelli della nuova generazione.
Gli '80 sono stati anni intrisi di generi musicali che venivano espressi anche attraverso chiari e distinti stili di abbigliamento. Sto parlando di quella musica dell'era post punk e rock anni '70 che, passando dalla più generica new wave, approda a tendenze come il new romantic, il dark gothic, conosciuto in Italia semplicemente come dark, il pop elettronico e l'heavy metal

Ed ecco a voi alcuni degli interpreti musicali che maggiormente hanno influenzato il Pianeta Terra con i loro look stravaganti nei tanto strepitosi anni '80

 The Cure ed il look dark: chi era appassionato di questo genere musicale vestiva rigorosamente di nero,
spesso con spolverini molto lunghi che ne accentuavano l'aspetto gotico.

The Smiths, meno dark ma più rock.
Fra i capi d'abbigliamento più gettonati in quel periodo le Dr Martens, 
recentemente tornate in auge.

Duran Duran, che come probabilmente già saprete, io ho tanto adorato
(e che adoro tuttora :)).
Insieme agli Spandau Ballet sono stati i promotori dello stile new romantic dei primi anni '80, 
con trucco vistoso, camicie caratterizzate da ruches, ampie maniche e  blazer aderenti.
Nella metà degli anni '80, i ciuffi biondi del bassista John Taylor
si potevano ammirare anche sulle chiome delle duraniane,
compresa la mia O_O

The Scorpions sono stati, a mio avviso, il gruppo più pop fra quelli heavy metal.
Ho scelto "Still Loving You" rispetto a qualsiasi altro brano rock di quell'epoca,
perché è quello che più mi piaceva ascoltare.
Ai seguaci del'Heavy Metal, i metallari, piaceva molto l'abbigliamento in pelle,
allestito da catene, borchie e teschi....
....Le attuali fashion blogger ne sanno qualcosa.

E poi lei, l'intramontabile
Madonna che nel periodo in cui uscì il suo brano "Into The Groove", 
colonna sonora del suo primo film,
dettò legge con i suoi fiocchetti di pizzo, pantacollant e gonne corte.
* * *
Vi lascio con l'immagine della mia ultima acconciatura che vuole essere un omaggio agli eighties.
Ricordando i ciuffi di John Taylor ed il fiocco di Madonna :))

Many kisses candiessss <3

26 commenti:

  1. finalmente trovo il tuo blog!!! quando cliccavo sul nick dei tuou commenti che lasciavi sul mio blog usciva il tuo profilo Google+, ma non quello di blogger. Per fortuna che c'è Feisbuc :-D

    Fino a qualche anno fa io odiavo la musica anni 80 (tieni conto che sono del 76, quindi la musica degli 80 girava quando io ero bimba, ma la ricordo molto molto bene perché avevo i cuginetti più grandi che mi facevano ascoltare un sacco di canzoni.. ahhh adoravo Nick Camen-se si scrive così-). Ora non so perché quando ascolto la radio e girando per le stazioni sento qualche musica anni 80 mi fermo e l'ascolto.. boh, mi piace :-) mi regala bei ricordi!

    Ecco insomma, finalmente mi sono iscritta al tuo blog così ti seguo pure io!!!

    belli i ciuffetti e pure il fiocco!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura! Benvenuta fra noi :)
      Pesavo che da google+ fosse possibile accedere al blog :-/
      Cmq qui non ci facciamo mancare nessun mezzo di comunicazioe ;-)
      Beh anche Nick Kamen non era male... Conoscevo ragazzi che cercavano di emularlo, con scarsi risultati però XD

      un bacio!

      Elimina
  2. sono una madonnara sfegatata da quando avevo 16 anni quindi direi da tantino, anzi tantissimo!!!!!
    adoravo duran,spandau, e gli a-ha te li ricordi? avevo un'amica innamorata di morten harket ...che bei tempi

    http://www.iloveshoppingwithfede.com/

    RispondiElimina
  3. Certo gli A-ha, anche loro molto gettonati fra le teen-agers, hanno fatto anche dei bei brani. Take on me è quello più rappresentativo, il video era molto dievertente.
    Cmq sono 2 i brani di Madonna che mi danno una carica pazzesca: uno è appunto Into the groove e l'altro è Hung up. Una mia amica, come te, va matta per Madonna, ha un doppio cd live recentissimo e c'è una versione di Hung up strepitosa, non smetterei mai di ascoltarla! @_@

    RispondiElimina
  4. Leggo la tua risposta a fede e incredibile ma vero quelli sono anche i miei brani preferiti di madonna! Sono anche contenta di vederti in queste foto!
    Adoravo gli smiths, non amavo molto i duran duran ed ero una fan degli spandau!!
    Don't Call Me Fashion Blogger
    Bloglovin'
    Facebook

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piaceva ascoltare gli Smiths perchè trovo che fossero spiccatamente inglesi. Ai tempi le british band andavano un sacco!

      Elimina
  5. Bellissimo post: passerò un pomeriggio di musica a volume altissimo ;)))

    www.lostinunderwear.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottima terapia :)La musica è x me il mezzo per fantasticare ad occhi aperti.

      Elimina
  6. Viva i Duran Duran e Madonna!

    RispondiElimina
  7. I Duran Duran :D :D :D Reb, xoxo.
    PS: Nuovo post sul mio blog, passa a dare
    un'occhiata, mi farebbe piacere avere un
    tuo commento ;D eccoti il link:
    http://www.toprebel.com/2012/03/floral-leggings.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi hanno dato dalle soddisfazioni :)

      Elimina
  8. io negli anni '80 non c'ero ancora ma lo stesso adoro quella musica!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora sei una buona intenditrice :)

      un bacio!

      Elimina
  9. Anch'io amo quella muisca, anzi è l'unica che mi entra in circolo, mi fa muovere... grazie al mio babbo che ascoltava new wave, post punk, dark... Adoro i Cure (gli ho visti 3 volte!), The Sounds, Siouxsie, Peter Murphy (ma solo come solista.), Stan Ridgway (un grande...!!!) ..e il 21 aprile vado a vdere i Killig Joke!

    RispondiElimina
  10. Cavoli Serena, ma sei avantissima!! :)

    RispondiElimina
  11. dolcissima Enza, sono fantastiche he le scelte che hai fatto per le canzoni anni '80.
    le condivido pienamente!
    sei splendida con la tua nuova acconciatura.
    un bacione.

    RispondiElimina
  12. Che bei ricordi Enza...confermo e condivido...aggiungo gli Wham x cui impazzivo e poi George Michael versione solista e Michael Jackson...bacibaci

    www.rockandfrock.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una ballad di Giorge Michael che adoro è Father Figure... bellissima.

      Elimina
  13. Nicer post!

    http://initialed.blogspot.com

    RispondiElimina
  14. Quanti ricordi in questo post, te lo dice una "ragazzina" classe '70! Se vuoi passa a trovarmi! Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Accipicchia, si più ragazzina di me :)
      Passo subito a trovarti ;-))

      Elimina
  15. Dio gli anni 8o..... scusa un secondo ....mi asciugo la lacrima di commozione e torno da te ....Sigh....già all'epoca non ero normale... ricodo un San Remo in treno..( se non sbaglio esperienza comune) le altre a far la caccia ai Duran Duran... io a cercare Scialpi...GIOVANNI SCIALPI... capisci?

    RispondiElimina